Collegamenti utili
Portale FIPAV Tesseramento online FIPAV - Guida pratica FIPAV - Sportello di consulenza fiscale Comunicati CAF Triveneto
C.Q.R. FEMMINILE
Convocazione atlete 2005

07/11/2019

2 appuntamenti per le ragazze della Rappresentativa anno 2005: domenica 17 novembre ad Arco e domenica 1 dicembre a Varone-Riva del Garda [continua]
Progetto Talenti Trentini 2019

06/11/2019

Incontro con le atlete al Cerism di Rovereto - mercoledì 20 novembre 2019 [continua]
Processi Selettivi Atlete 2006

05/11/2019

Il Centro di Qualificazione Regionale, nell’ ambito del programma di qualificazione, riservato alle atlete nate nell’anno 2006 organizza tre incontri zonali di selezione guidati dal Referente Tecnico Regionale, con la collaborazione dei Selezionatori Regionali.In allegato la .. [continua]
C.Q.R. MASCHILE
Convocazione atleti 2005-2006

05/11/2019

Il Centro di Qualificazione Regionale, su indicazione dei Tecnici incaricati Francesco Crò, Daniele Pellizzari e Cristian Failoni, nell’ambito del programma di qualificazione riservato agli atleti nati nelle annate 2005 e 2006, organizza una doppia seduta di allenamento.Scarica la .. [continua]
Convocazione atleti 2004

05/11/2019

Il Centro di Qualificazione Regionale, su indicazione dei Selezionatori Francesco Conci, Matteo Saurini e Gianpaolo Gazzin, nell’ambito del programma di qualificazione riservato agli atleti nati nelle annate 2004, organizza una doppia seduta di allenamento.Scarica la convocazione [continua]
FACEBOOK

Straordinario podio per il Trentino maschile. Un 12° posto finale per le ragazze al Trofeo delle Regioni 2019.

giovedì 27 giugno 2019 - News Primo Piano
La quarta e ultima giornata di gare del trofeo delle regioni kinderiadi 2019 porta grandi soddisfazioni alla pallavolo del Trentino.
La selezione maschile conquista un brillantissimo 3° posto finale e domani sarà sul podio con le due finaliste del torneo maschile, Puglia e Veneto. La formazione femminile invece conclude il torneo con una giornata storta. Due sconfitte con Marche e Umbria che la posizionano al 12° posto assoluto.





Risultato straordinario quello della squadra maschile. I ragazzi allenati da Francesco Conci e Giampaolo Gazzin raggiungono uno dei migliori risultati di sempre per il Trentino maschile.
Per loro oggi una sconfitta al tiebreak con la Puglia, che fino ad aveva ceduto solo un set. Una partita molto equilibrata nei primi due parziali, mentre nel terzo è emersa una maggiore compattezza da parte dei pugliesi, che hanno meritatamente conquistato la finalissima contro il Veneto.
Ma il Trentino non si è perso d’animo. I ragazzi hanno tenuto testa e motivazioni per giocare al meglio la finale per il terzo posto con l’Emilia Romagna, dove hanno saputo rimontare anche situazioni di svantaggio nel secondo set, chiudendo così la questione sul 2 a 0.
 
Francesco Conci è estremamente soddisfatto del risultato e della prestazione complessiva della squadra. 
Credo che quanto abbiamo ottenuto sia un grandissimo risultato. Siamo davanti a molte regioni quotate come Lombardia, Emilia, Piemonte e Liguria. 
Anche nella semifinale di oggi abbiamo espresso un ottimo gioco; siamo partiti con qualche difficoltà in ricezione, ma poi siamo quasi riusciti a riaprire il primo set, dove eravamo sotto anche di 9 punti.  Il secondo set abbiamo giocato bene e vinto meritatamente; nel terzo ha fatto la differenza la maggiore solidità, l’organizzazione e l’ordine dei nostri avversari. Poi i ragazzi sono stati bravi a trovare le energie, soprattutto mentali,  per giocare una grande finale per il terzo posto con l’Emilia Romagna“ prosegue Francesco Conci, che chiude con una considerazione sulle selezioni del Trentino che hanno conquistato il podio negli ultimi anni. “In questo gruppo non abbiamo atleti provenienti da fuori regione, i ragazzi sono tutti del Trentino o di Bolzano. Possiamo dare un valore straordinario a questo risultato, paragonandolo al primo posto (2012) e al secondo posto (2017) dove in squadra erano presenti 3 atleti cresciuti fuori regione.”

Ottimi anche i riscontri individuali con diversi giocatori del Trentino nei top ten delle classifiche di rendimento: Stefano Dellosso, Raoul Parolari, Davide Brignac, Martino Micheletti e Thomas Finke. Tutte le classifiche sono consultabili sul sito kinderiadi.it.


La rappresentativa femminile chiude invece con un risultato di poco migliore al 13° posto dello scorso anno, ma con una differenza sostanziale: in questa edizione le ragazze si sono confrontate con le migliori selezioni nazionali nella pool A e in tanti set hanno giocato alla pari. 
Antonella Petrich e Sergio Hoffer, tecnici della selezione femminile sono comunque soddisfatti della prestazione complessiva della squadra e del gioco messo in mostra in parecchie situazioni.

“E’ vero...speravamo che la giornata di oggi ci riservasse maggiori soddisfazioni. Purtroppo non è andata così. Le ragazze forse avevano finito le energie” spiega Sergio Hoffer. “Con le marche abbiamo giocato un ottimo primo set, mettendo in mostra il nostro gioco, poi non siamo più riusciti a giocare.”  “Il trend negativo è continuato anche nel match con l’Umbria“ aggiunge Antonella Petrich. “L’Umbria era sicuramente una formazione al nostro livello, ma non siamo mai entrati in partita, con diversi problemi in ricezione. Così le nostre avversarie hanno avuto vita facile” e conclude “ La prestazione dell’ultimo match non toglie nulla a quanto di buono abbiamo fatto durante il torneo, mostrando a tratti un gioco brillante che anche gli avversari ci hanno riconosciuto. Il bilancio è quindi più che positivo, soprattutto per il passo in avanti fatto dalle ragazze che si sono confrontate con le migliori pari età nazionali”
Il 12° posto finale ha anche un risvolto nel ranking per la prossima edizione. Infatti la selezione femminile viene retrocessa nella pool B ed il prossimo anno dovrà vincere il vincere il girone della prima giornata per tornare da subito nella pool A.



I tabellini delle gare di oggi

SEMIFINALE 1° - 4° POSTO
PUGLIA M - TRENTINO M 2-1 (25-23 23-25 15-9)
PUGLIA M: BALESTRA 5, FANIZZA 1, CARTA 11, BELLOMARE 5, MILANO 21, GUADAGNINI 2, LAURENZANO (L), PAGLIALUNGA, CIARDO, COFANO. Non entrate: PEPE, LORUSSO, SUSCO TRENTINO M: MICHELETTI 3, POLACCO 2, DELLOSSO 8, FINKE 8, PAROLARI 13, BRIGNACH 5, COSER (L), RENSI 1, BERNARDIS, MONTERMINI. Non entrate: GALBERO, GRASSI, BENDETTI. Allenatore CONCI.
Note - Durata set: 31', 34', 19'; Totale: 84'.

FINALE 3° POSTO
TRENTINO M - EMILIA ROMAGNA M 2-0 (25-19 25-23)
TRENTINO M: MICHELETTI 1, POLACCO 6, DELLOSSO 11, FINKE 5, PAROLARI 12, BRIGNACH 4, COSER (L), MONTERMINI 1, BERNARDIS 1, RENSI 1. Non entrate: BENDETTI, GRASSI, GALBERO
EMILIA ROMAGNA M: DEGOLI 5, RICCI MACCARINI 1, EVANGELISTI 5, BATTILANI 2, ACCORSI 2, ORIOLI 8, VALERIANI (L), TAPPARO 2, GRAZIA 1, LUPPI (L), FIANDRI, CIGNI. Non entrate: ARBIZZANI TONELLI
Note - Durata set: 26', 32', 0'; Totale: 58'.

SEMIFINALE 9° - 12° POSTO
MARCHE F - TRENTINO F 2-1 (23-25 25-21 15-7)
MARCHE F: PANICONI 6, ACCIARRI 8, GITTI 2, BERETTI 12, BAKI 5, CHERCHI 2, MANUEL MANUEL 3, FISCALETTI 1, BORGOGELLI, DE ANGELIS. Non entrate: CARDINALI, CALVARESI 
TRENTINO F: PEDRON 1, ORLANDO 8, MIORI 4, CONRADI 7, COSTALUNGA 7, LANDRINI 3, MAFFEI 1, CELVA, DE MASI, MARGONI. Non entrate: BURATTI, GANTIOLER. Allenatore PETRICH. 
Note - Durata set: 31', 27', 15'; Totale: 73'.

FINALE 11° POSTO
UMBRIA F - TRENTINO F 2-0 (25-16 25-18)
UMBRIA F: PORCU 3, SCARABOTTINI 7, GIAMBI 6, PIOLI 7, NARDUCCI 6, PECELLI 4, PAZZOGNA (L), ANIBALLI. Non entrate: RADI, FONGO, BOSI, MODUGNO 
TRENTINO F: CONRADI 5, DE MASI, LANDRINI 3, MAFFEI, ORLANDO 3, MIORI 3, CELVA (L), COSTALUNGA 4, MARGONI, PEDRON. Non entrate: GANTIOLER, BURATTI. Allenatore PETRICH. 
Note - Durata set: 27', 27', 0'; Totale: 54'.
 

« Torna all'archivio

Copyright FIPAV - Comitato Regionale Trentino - Via della Malpensada, 84 - 38123 Trento - segreteria@fipav.tn.it  - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie